Amazon
Gearbest
Honorbuy
Flosmall
Myefox
Geekmall
  • News
  • MediaTek alla riscossa: nel 2018 due chip high-end, Helio P40 e Helio P70

MediaTek alla riscossa: nel 2018 due chip high-end, Helio P40 e Helio P70

MediaTek alla riscossa: nel 2018 due chip high-end, Helio P40 e Helio P70

Con il 2017 appena conclusosi, il bilancio di MediaTek non sembra essere stato molto positivo per il mercato degli smartphone top di gamma e medio-gamma premium: il suo unico processore di fascia alta, Helio X30, è stato equipaggiato solo sul Meizu Pro 7 Plus.

Se vi ricordate lo scorso anno al Mobile World Congress di Barcellona abbiamo trovato tantissimi stand di produttori cinesi che millantavano l'uscita di un proprio smartphone, in anteprima assoluta, equipaggiati con il MediaTek Helio X30: tra questi ricordiamo UMIDIGI e DOOGEE. In realtà l'unico OEM ad utilizzare questo chipset deca-core è stato Meizu, e sembra che la scelta non abbia portato molta fortuna al top di gamma, snobbato da pubblico e critica e finito quasi nel dimenticatio dei top di gamma usciti nella seconda metà del 2017, esclissato da pesi massimi del calibro di Xiaomi Mi Mix 2, Xiaomi Mi Note 3 e i vari Huawei/Honor.

 

L'azienda tenta il riscatto con una proposta System-on-Chip davvero molto interessante: nel corso del 2018 vedremo diversi smartphone Xiaomi, OPPO, Vivo e Gionee equipaggiati con questi due processori. Si tratta di MediaTek Helio P40 e MediaTek Helio P70, due soluzioni octa-core di fascia alta con processo costruttivo a 12nm. Sono formati da quattro core Cortex A-73 e quattro core Cortex A-53: su Helio P40 il clock è di 2.0GHz per entrambi i cluster, mentre su Helio P70 il clock dei cortex A73 raggiunge 2.5GHz.

mtk helio p40 p70

Una nuova scheda grafica verrà integrata all'interno di queste due soluzioni: si tratta della MALI G72, in versione MP3 con clock a 700MHz per Helio P40 e in versione MP4 con clock a 800 MHz per Helio P70. La MALI G72 rappresenta una notevole evoluzione rispetto alla G71, con centiania di piccole modifiche e un nuovo processo costruttivo a 12nm che garantisce prestazioni superiori e consumi ridotti. Alcune delle novità più interessanti introdotti da questi SoC sono il supporto a TensorFlow per il machine learning,  8GB di RAM LPDDR4X e sensori fotografici con risoluzioni da 32 Megapixel.

Stampa Email

Cinafoniaci
"I veri Cinafoniaci sono quelli che non si fermano ai prodotti che ci vengono imposti dal mercato e dai media convenzionali ma si documentano e cercano tutte le informazioni per riuscire ad avere la migliore tecnologia al prezzo più conveniente."

Seguici su

FacebookoffFacebookoff
TwitteroffTwitteroff
TelegramoffTelegramoff
YoutubeoffYoutubeoff
Pubblicita

Vuoi pubblicizzare un prodotto, uno smartphone, un tablet sul nostro sito? Compila il Form

Contact Us

If you are an online shop and you want advertise your website and your products on our pages please Fill the Form

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti e offerte!

Copyright © 2017 Cinafoniaci.com - Notizie Offerte e Recensioni dal mondo degli smartphone Cinesi
Powered by Monkeyhub.org

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Privacy Policy