Amazon
Gearbest
Honorbuy
Flosmall
Myefox
Geekmall

ZTE Blade V9 e V9 Vita con Android Oreo 8.1 al MWC2018

ZTE Blade V9

Due nuove proposte per la fascia medio-bassa da parte di ZTE con il Blade V9 e V9 Vita: due smartphone molto interessanti che si distinguono per design e carratteristiche.

 

ZTE BLADE V9

Partiamo dal dispositivo più interessante, ovvero ZTE Blade V9: al suo interno troviamo uno Snapdraon 450 che abbiamo già conosciuto nella recensione dello Xiaomi Redmi 5, due varianti da 3/32 o 4/64 GB di memoria RAM e interna, doppia fotocamera posteriore da 16+5 Megapixel con apertura f/1.8. Il tutto racchiuso in uno schermo da 5.7" con risoluzione Full-HD+ con tecnologia IPS dai colori brillanti ma con una luminosità che non troppo elevata. Per gli amanti degli autoscattila fotocamera anteriore è da 13 Megapixel, ed integra inoltre la modalità Ritratto con cui possiamo scattare foto con il famoso effetto bokeh: i risultati non sono per niente male, anche se c'è da che la luce è perfetta allo stand. 

ZTE BLADE V9
ZTE BLADE V9
ZTE BLADE V9
ZTE BLADE V9

Connettività completa per questo ZTE Blade V9, dove oltre al GPS e Bluetooth 4.2 troviamo anche l'NFC, tecnologia che consente di abilitare il telefono ai pagamenti contactless. La novità più gradita è la presenza di Android Oreo 8.1 a bordo, che con lo Snapdragon 450 e una leggera personalizzazione dell'interfaccia da parte di ZTE contribuisce a rendere l'intera interfaccia molto fluida e scattante. La batteria da 3100 mAh ci porterà tranquillamente a sera con un uso medio-intenso grazie al SoC poco energivoro.

ZTE BLADE V9 VITA

Il fratello minore invece ha un processore Snapdragon 435, che conosciamo bene dalla recensione dello Xiaomi Redmi 4X: le prestazioni e l'efficienza energteica sono inferiori a quelle dello Snapdragon 450. Due varianti, una da 2/16 GB e una da 3/32 GB di memoria RAM e interna. La fotocamera principale è una doppia da 13+2 Megapixel, mentre quella frontale è da 5 Megapixel: entrambe non regalano grandi emozioni e non c'è molto da rimarcare. Batteria da 3200 mAh, connettività Bluetooth 4.1, NFC e uno schermo  da 5.45" con risoluzione HD+, oltre ad avere Android 8.1 Oreo già out-of-the-box. Il design cattura meno sguardi, con la backcover in policarbonato ed un design gradevole ma anonimo.

 1090405
 1090407
 1090408
 1090410

PREZZO E DISPONIBILITA'

Quello che non convince è la presenza della porta micro-USB, ormai datata su entrambi i terminali, ed il prezzo: secondo le nostre fonti ZTE Blade V9 arriverà sul mercato (non italiano) ad un costo che si aggira intorno ai 270€ per la versione base; il prezzo di ZTE Blade V9 Vita invece si aggirerà sotto i 200 dollari, circa 170€. Se il Blade V9 risulta esteticamente molto accattivante e con un comparto fotografico che convince (dai nostri test preliminari), e questo in parte potrebbe giustificare il prezzo elevato, lo stesso non si può dire per il fratello minore ZTE Blade V9 Vita.

Stampa Email

Cinafoniaci
"I veri Cinafoniaci sono quelli che non si fermano ai prodotti che ci vengono imposti dal mercato e dai media convenzionali ma si documentano e cercano tutte le informazioni per riuscire ad avere la migliore tecnologia al prezzo più conveniente."

Seguici su

FacebookoffFacebookoff
TwitteroffTwitteroff
TelegramoffTelegramoff
YoutubeoffYoutubeoff
Pubblicita

Vuoi pubblicizzare un prodotto, uno smartphone, un tablet sul nostro sito? Compila il Form

Contact Us

If you are an online shop and you want advertise your website and your products on our pages please Fill the Form

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti e offerte!

Copyright © 2017 Cinafoniaci.com - Notizie Offerte e Recensioni dal mondo degli smartphone Cinesi
Powered by Monkeyhub.org

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Privacy Policy