Amazon
Gearbest
Honorbuy
Flosmall
Myefox
Geekmall

Zopo Hero 2 - La Recensione Completa

Per gli appassionati di smartphone cinesi Zopo è sicuramente un nome che richiama alla mente momenti amarcord. Una compagnia etichettata come pioniere nel settore della fiorente telefonia cinese, che ha toccato vette davvero alte con modelli come lo Zopo ZP998 o lo Speed 7. 
Oggi guardiamo a quello che la compagnia offre per la fascia medio bassa del mercato, con questa recensione di Zopo Hero 2, un terminale economico con molti pregi ma altrettanti (evitabili) difetti. Scopriamo insieme tutti i dettagli nella nostra recensione completa.

 CONFEZIONE ED ACCESSORI 

La confezione di vendita dello Zopo Hero 2 è di dimensioni contenute, molto gradevole westeticamente con apertura a cassetto al cui interno si nasconde una dotazione di tutto rispetto, seppur si sarebbe potuto osare di più. Troviamo infatti, oltre al terminale, una pellicola in vetro temperato da applicare al nostro smartphone, manualistica e garanzia in ITALIANO (Grazie Zopo! NdR) e a completare il tutto cavo dati USB-microUSB e presa da muro con uscita ad 1A.

 DESIGN E MATERIALI 

Nonostante il prezzo economico questo Zopo Hero 2 potrebbe essere benissimo spacciato per uno smartphone di categoria superiore. Il frame laterale che circonda lo smartphone è in metallo con lavorazione CNC, che gli dona un senso di robustezza, oltre che un certo peso. Con i suoi 172 grammi infatti l'Hero 2 non è certo un peso piuma, considerando anche la batteria interna poco capiente. 

Sicuramente riuscirete a passare sopra i difetti guardandolo meglio: il vetro del display è 2.5D, leggermente bombato sui bordi e gli dona volume oltre che ad un gradevole design ricercato. Completa il quadro la cover in plastica, dalla ditta chiamata "Diamond Stone", con una stampa 3D che è piacevole alla vista quanto utile nell'aumentare il grip in mano. Peccato per il display davvero poco oleofobico, ma la pellicola in vetro temperato sopperisce in parte a questa mancanza.

 CARATTERISTICHE TECNICHE 

Veniamo alla parte più interessante di questo Zopo Hero 2, che unisce insieme gioie e dolori. Sicuramente una gioia è il processore utilizzato, il nuovo MediaTek 6737, evoluzione del 6735, in questa versione con un clock di 1.3GHz. Riesce a far girare il sistema in maniera fluida e se la cava nel gaming leggero, anche se accoppiata ad una GPU Mali 720 MP1. Il vero tallone d'Achille del sistema è purtroppo la RAM: un solo giga non è sufficiente per il multitasking odierno, e dopo aver installato 3-4 applicazioni pesanti la nostra memoria RAM sarà perennemente in uso, con notevoli rallentamenti di tutto il sistema in generale.

Presenti i sensori più comuni come accelerometro, di luminosità e prossimità, mentre invece manca il giroscopio. Il GPS prende bene anche all'interno degli edifici, all'esterno il segnale aggancia subito ed è molto stabile. La batteria da 2300 mAh però non vi consentirà di guidare con li navigatore acceso per molto, pena il doversi fermare per una sosta alla più vicina presa di corrente. Buona la dotazione multimediale: 16GB di memoria interna espandibili tramite microSD, WI-FI b/g/n, Bluetooth 4.0, Radio FM e funzione OTG che funziona a dovere. Piccola nota per il Bluetooth, che a volte non riconosce i dispositivi o disconnette le cuffie alla ricezione delle chiamate. Piccoli bug da sistemare via software insomma.

Menzione d'onore per il sensore d'impronte posto sulla cover, davvero preciso e veloce nello sbloccare lo smartphone, con una precisione di circa 9 volte su 10.

- Display: 5.5" con risoluzione HD (1280x720 pixels) con vetro 2.5D
- SoC: MediaTek 6737 @ 1.3GHz
- RAM: 1GB
- ROM: 16GB espandibili con microSD
- Fotocamera: 8 Megapixel con flash LED; frontale 2 Megapixel con flash LED
- Batteria: 2300 mAh 
- OS: Android 6.0
- Sensore d'impronte
- Dual SIM

 RETE E TELEFONIA 

Lo Zopo Hero 2 supporta LTE cat 4, con download fino a 150Mbps e upload fino a 50Mbps. Presenti anche tutte le bande LTE supportate dai gestori italiani, compresa la famosa banda 20 (800 MHz). La conversazione udibile con la capsula auricolare è buona, forse un filino ovattata e con il volume non molto alto, al contrario dell'altoparlante di sistema, davvero forte anche se la voce arriva piatta, senza bassi.

 GPS 

Il GPS dello Zopo Hero 2 effettua il fix, anche all'interno, in meno di 15 secondi, con un segnale stabile. Perfetto nella navigazione con Maps, mai riscontrato problemi durante la nostra prova. Promosso a pieni voti.

 DISPLAY 

Uno pannello IPS con una risoluzione buona ma per i colori non ci siamo. Uno dei pochi pannelli che la sera mi ha dato davvero l'impressione di utilizzare un display grigio. C'è il Miravision per tarare manualmente i colori, che tendono ad essere smorti. Consigliamo di settare la modalità "Vivido" dal menù Miravision. Un peccato perché il vetro 2.5D che ricopre il display fa la sua figura. Poco oleofobico e senza il Gorilla Glass a protezione del vetro, per cui raccomandiamo attenzione.

Ultima nota negativa: il display è a soli due tocchi. Nel 2016. Una svista che non perdoniamo, anche se appartenente alla fascia bassa. 

 FOTOCAMERA 

La fotocamera da 8 Megapixel se la cava rispetto alle aspettative. E' capace di sfornare foto davvero pessime in condizioni tutto sommato rispettabili, ma anche di stupire in condizioni di luce particolarmente favorevole. In generale le foto hanno molto rumore, con punti in cui le varie tonalità di uno stesso colore danno vita a macchie indistinte di pixels. L'applicazione della fotocamera è quella stock MediaTek, con tante opzioni con cui giocare, i cui risultati però sono discutibili. La messa a fuoco è lenta e anche quando si scatta bisogna stare attenti ad avere una mano ferma, pena l'immancabile effetto mosso nelle foto. 

La funzione HDR funziona, sebbene in condizioni con poca luce vi consigliamo di disattivarla: bisogna infatti rimanere davvero immobili per ottenere risultati decenti. Il sensore è da 8 Megapixel e possiamo scattare in 4:3 a quella risoluzione, se proviamo ad impostare il sensore a 16:9 dalle opzioni rimarrà comunque l'impostazione da 8 Megapixel, segno che il sensore fa l'upscaling software della risoluzione. Per una resa ottimale vi consigliamo di fare le foto a 16:9 con una risoluzione inferiore.

Infine parliamo del flash e fotocamera frontale. Il primo è presente sia sulla fotocamera principale che frontale, il che è un bene. Vorremmo però fosse più utile per le foto, in quanto sfalsa totalmente i colori delle foto. 

Per i selfie dovrete mettervi l'anima in pace: le foto non sono il massimo, ed anche il flash non potrà fare la differenza. Una fotocamera sufficiente per scattare foto per uso social, ma non di più,e non pensate di utilizzarle al computer in quanto vi troverete a contemplare tutti i difetti nelle immagini.

 BATTERIA 

La batteria dello Zopo Hero 2 è, purtroppo, sottotono. Con i suoi 2300 mAh riuscirete a coprire la giornata solo se sarete parsimoniosi, evitando di sfruttare troppo il navigatore o di giocare. Con tante applicazioni in background tende a scaricarsi facilmente anche quando non in uso. Impiega circa 3 ore per caricarci completamente con il caricabatterie fornito di serie.

Un fastidioso bug software non da il tempo di effettivo utilizzo di alcune componenti hardware, come il Wi-Fi e il bluetooth. Speriamo in una correzion software da parte di Zopo in un futuro aggiornamento.

 BENCHMARK 

Con il MediaTek 6737 ed una ROM praticamente stock questo Zopo Hero 2 fa registrare circa 26000 punti.

 SOFTWARE 

Lo Zopo Hero 2 monta una ROM stock con Android 6.0 Marshmallow. Non ci sono personalizzazioni profonde, e le applicazioni preinstallate da Zopo sono in tutto 4. All'interno del menù impostazioni è possibile correggere i colori dello schermo grazie al Miravision.

Turbo Download ci consente di utilizzare contemporaneamente Wi-Fi e 4G/3G per scaricare più velocemente file di grandi dimensioni. Presenti due tipi di gesture: Gesture sensing e Smart Wake. Con le prime saremo in grado di sfruttare il sensore di prossimità per facilitare o velocizzare alcune azioni in determinati contesti. Ad esempio nella Galleria potremo sfogliare le foto semplicemente passando una mano sopra il sensore di prossimità.

Le Smart Wake invece sono le classiche gestures da usare a schermo spento, ma sono perlopiù inutili in quanto il sensore d'impronte funziona davvero bene e sblocca il telefono velocemente. Non è preciso al 100% ma 9 volte su 10 è un ottimo risultato.

Infine segnaliamo la possibilità di poter impostare degli orari in cui il nostro smartphone si spegnerà ed accenderà automaticamente, utile se non vogliamo avere lo smartphone acceso anche di notte.

Il gaming leggero è possibile con questo smartphone. Noi abbiamo provato Modern Combat 5 e Angry Birds 2, entrambi sono fluidi eccetto qualche calo di frame rate durante le fasi più concitate. Ovviamente giocando con dettagli al minimo, specialmente per Modern Combat 5, ma sono più che giocabili. Giocando lo smartphone ha la tendenza a scaldare nella parte alta, vicino la fotocamera, tuttavia il massimo calore che siamo riusciti a misurare si aggira intorno ai 43° quindi nulla di preoccupante.

 IN BREVE 

logo ok logo ko
- Processore prestante
- Smart Gestures
- Sensore d'impronte efficace e reattivo
- Gaming leggero possibile
- Android stock senza bloatware

- Display con solo 2 tocchi, e con
  la tendenza a non riconoscerli
- Bluetooth si disconnette o non 
  riconosce i dispositivi
- Batteria
- Bug 

Lo Zopo Hero 2 è un buon dispositivo, purtroppo sono state compiute delle scelte da Zopo che non riusciamo a comprendere. Lo Zopo Hero 1 era dotato di 2 GB di RAM, mentre qui ne ritroviamo uno solo. Il display a 2 tocchi risulta a volte difficile da utilizzare, specialmente se scriviamo molto velocemente sulla tastiera. La batteria spesso non riesce a portarci alla fine della giornata e qualche bug mina la nostra esperienza d'uso. 

Un vero peccato perché da Zopo ci aspettiamo di più, avendo provato anche altri terminali sappiamo bene di cosa è capace. Per la cifra a cui questo dispositivo viene proposto si può sicuramente avere di più. Da considerare per la qualità costruttiva, davvero ottima. Vorremmo che la stessa attenzione posta al design e ai materiali fosse stata riservata alle componenti interne.

 

VIDEO

 DOVE ACQUISTARE 

 Lo Zopo Hero 2 da noi testato è stato acquistato da Gearbest:

Nome Prezzo Link al negozio
small
ZOPO HERO 2
 76 $
(69 €)
gearbestt 



Stampa Email

Cinafoniaci
"I veri Cinafoniaci sono quelli che non si fermano ai prodotti che ci vengono imposti dal mercato e dai media convenzionali ma si documentano e cercano tutte le informazioni per riuscire ad avere la migliore tecnologia al prezzo più conveniente."

Seguici su

FacebookoffFacebookoff
TwitteroffTwitteroff
TelegramoffTelegramoff
YoutubeoffYoutubeoff
Pubblicita

Vuoi pubblicizzare un prodotto, uno smartphone, un tablet sul nostro sito? Compila il Form

Contact Us

If you are an online shop and you want advertise your website and your products on our pages please Fill the Form

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti e offerte!

Copyright © 2017 Cinafoniaci.com - Notizie Offerte e Recensioni dal mondo degli smartphone Cinesi
Powered by Monkeyhub.org

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Privacy Policy